Vai al contenuto

cispadana-foto14-cispadana

Considerata la confusione creatasi sulla posizione del M5S nei confronti dell'uscita dallo Sblocca Italia dell'autostrada regionale#cispadana, si precisa quanto segue:

In data 4 settembre 2014, Estense.com pubblicaquesto articolo, relativamente al quale è doveroso precisare che il M5S non è contro le opere pubbliche a prescindere, ma vigila e denuncia gli sprechi di denaro degli Italiani, anche quelli che arrivano con finanziamenti europei, al fine di evitare il ripetersi di casi come comeExpo e Mose, o quelli dimenticati come ilterremoto dell'AQUILA.

Teniamo pertanto a precisare, come descritto in questo brevevideo, che il Movimento 5 Stelle non è contro le opere pubbliche se indispensabili, avviate e gestite con criteri di trasparenza.

Troppo spesso società in forma privata o cooperativa in odore di corruzione e collusione entrano nel meccanismo degli appalti, quindi un rinvio in attesa di valutazioni approfondite sulla reale priorità dell'opera, sull'impatto ambientale che ne può derivare e sulla trasparenza e serietà delle società appaltatrici che effettueranno i lavori, diventa indispensabile e utile a tutta la comunità.