Ecco la nostra proposta che chiede all'Amministrazione di attivarsi con urgenza per emanare un regolamento che disciplini il trasferimento, entro poche ore dal sequestro, dei beni dei "criminali del Po" alle Guardie Ecologiche Volontarie affinché, con la vendita o l'utilizzo, incrementino l'attività di contrasto al bracconaggio ittico nel bacino fluviale del Po.

Cliccando--> QUI, trovate all'interno l'ordine del giorno della proposta.

Nella seduta di ieri, il Consiglio comunale, accogliendo le nostre richieste espresse con un Ordine del Giorno a sostegno della sicurezza e del benessere degli animali ospitati nel canile-gattile comunali di Ferrara e della serenità degli operatori presenti nelle strutture che si prodigano notte e giorno per la loro cura e tutela, ha deliberato l’installazione di un impianto di videosorveglianza e allarme perimetrale antintrusione collegato alla centrale delle Forze dell’Ordine, intervento resosi indispensabile dopo i recenti gravi episodi di vandalismo e furti verificatisi lo scorso maggio.